cerca

LOVER

LOVER
Taylor Swift

domenica 11 novembre 2018

First Man – Il Primo Uomo. La storia vera del primo uomo sulla Luna

Recensione: First Man - Il primo uomo

La storia vera e drammatica di Neil Armstrong, primo uomo a mettere piede sulla Luna nel 1969

Negli anni '60 Armstrong è un ingegnere e aviatore che collauda nuovi aerei. La morte della figlia lo spingerà a partecipare al programma Gemini della NASA con lo scopo di affrontare successivamente i viaggi dello spazio. Sarà il primo civile a partecipare poi al programma Apollo e infine il primo uomo a mettere piede sulla Luna.

first-man-2018
First Man - 2018 (© 2018 Universal Studios) 



Dopo La La Land , film che ha vinto sei Oscar, il regista Damien Chazelle e Ryan Gosling tornano a lavorare insieme in una storia drammatica e avvincente alla base della prima missione dell’uomo sulla Luna, concentrata sulla figura di Neil Armstrong (1930-2012) e sul decennio che ha preceduto lo storico atterraggio dell’Apollo 11.

Il viaggio nello spazio, nell'immaginario popolare, è sempre stato rappresentato al cinema come qualcosa di mistico, in First Man, vediamo la realtà drammatica e spettacolare dove non c'è nulla di tranquillo o rassicurante nello stare dentro un razzo spaziale circondato da pulsanti e quadranti, come essere intrappolato in una scatola di latta, un inferno di terrore perché non sai cosa può accadere, e nessuno ti può salvare a quattrocentomila km di distanza.

Lo vediamo subito all'inizio in una scena spettacolare quando ancora Armstrong/Gosling nel 1961 collauda un X-15 un aereo razzo che vola oltre l'atmosfera, il suo corpo infilato nel piccolo vano claustrofobico si scuote violentemente per far capire anche allo spettatore cosa vuol dire sfidare la legge di gravità.

La storia intima e viscerale viene narrata dal punto di vista di Armstrong - tratto dal libro omonimo di James R. Hansen la biografia ufficiale uscita nel 2005 - il film esplora i trionfi ed il costo di vite, per Armstrong, la sua famiglia in particolare la figlia malata, e i suoi colleghi in una delle missioni più pericolose della storia.

La storia del programma spaziale è già stata raccontata nei film precedenti in specie nel film Uomini veri, il regista decide quindi un approccio diverso più soggettivo, realistico e drammatico, limitando l'azione quasi interamente al punto di vista degli astronauti stessi: sulle cose che vedono e ascoltano letteralmente durante le loro missioni, insieme ai loro pensieri e le loro sensazioni, lasciando da parte le immagini panoramiche classiche dello spazio profondo, .

Il film mette in evidenza che la morte è sempre stata parte integrante del programma, ”abbiamo assistito a molti funerali” verrà detto ad un certo punto, insieme all'elevato fattore di rischio che un impresa del genere comporta, dove molti piloti e astronauti persero la vita, e nel film vediamo anche la morte di alcuni di loro, ancora prima che la missione inizi, nella capsula sperimentale che s'incendia, lasciando così mogli addolorate e  figli senza un padre.

first-man- film 2018
First Man - 2018 (© 2018 Universal Studios) 

Ci sono delle circostanze familiari drammatiche: il primo  mentre la moglie ascolta i momenti via radio dal Centro di comando della Nasa, ad un certo punto s'interrompe la comunicazione, lei vuole sapere cosa succede e corre al Centro, dove gli dicono che è tutto sotto controllo, ma lei non gli crede " Siete un branco di mocciosi che gioca con gli aeroplanini di legno. Non avete niente sotto controllo."

E poi quando Armstrong si prepara a lasciare la moglie e i figli per la partenza. La moglie cerca di convincerlo a non andare mettendo in evidenza la disgrazia degli astronauti precedenti "Quante probabilità hai di tornare ?" gli dice. 

Claire Foy interpreta Janet, una donna che vuole solo una vita "normale", per quanto possa sembrare normale essere la moglie di un astronauta, quindi non c'è da meravigliarsi se i suoi nervi ad un certo punto vanno a pezzi.

Gosling offre una prestazione difficile, riservato, con talvolta dei flash di ricordi sul dolore della figlia Karen morta di cancro, a lei gli aveva promesso la Luna, come un padre può promettere a una bimba di due anni che ha poco da vivere. Di lei oltre al ricordo, gli rimane un braccialetto di grani con le lettere del suo nome incise in ogni grano e che lascerà su un cratere polveroso prima di partire.

first-man-libro

Il libro da cui è tratto il film


In realtà non sappiamo se Armstrong ha lasciato veramente qualcosa per onorare la figlia che nel 1969 avrebbe avuto dieci anni, gli altri lo avevano fatto, Buzz Aldrin per esempio lasciò le foto dei figli. 
Nel libro di James R. Hansen ci si domanda se Armstrong avesse fatto qualcosa, ma non lo avesse mai detto a nessuno, neanche alla moglie Janet per via della sua innata riservatezza (molti colleghi non sapevano neanche che aveva avuto una figlia) .

"Quanto aumenterebbe la stima che i posteri hanno del carattere del "Primo Uomo"? Un fatto del genere avrebbe reso il primo allunaggio ancora più carico di significato (...) Forse potremo risolvere il mistero solo quando torneremo - perché ci torneremo - alla Base della Tranquillità". 

First Man si distingue, senza molta retorica, evidenziandone gli errori e le inquietudini sia nel contenuto che nella forma, talvolta con delle cadute data la sua lunghezza, ma che potrebbe diventare il film definitivo sull'atterraggio della Luna e su questi moderni esploratori spaziali.



VEDI ANCHE 10 FILM DA VEDERE SULLA LUNA





  • Su Ryan Gosling vedi 

LA LA LAND  (2016)

THE NICE GUYS (2016)




First Man - Trailer italiano




First Man - Il Primo Uomo 
(First Man) 
USA 2018
Regia: Damien Chazelle
Attori: Ryan Gosling, Claire Foy, Jon Bernthal, Pablo Schreiber, Jason Clarke, Kyle Chandler, Shea Whigham, Patrick Fugit, Corey Stoll, Lukas Haas, Cory Michael Smith, Brian d'Arcy James, Brady Smith. 
Distribuzione: Universal Pictures
Durata: 138 min
Uscita: 31 ottobre








Film consigliati e altro


Nessun commento :

Posta un commento

Dolce veleno

 

DOLCE VELENO (1968)

Uno psico thriller sconosciuto

con Anthony Perkins

 

Vedi di più