cerca

A

sabato 16 marzo 2019

Uscite film dal 14 marzo 2019: Escape Room, Momenti di trascurabile felicità

Fra le uscite film in sala dal 14 marzo il thriller Escape Room e la commedia romantica italiana con Pif, Momenti di trascurabile felicità






Escape Room
USA 2019
Regia: Adam Robitel
Attori: Deborah Ann Woll, Tyler Labine, Taylor Russell, Logan Miller, Nik Dodani, Jay Ellis, Yorick van Wageningen
Durata: 99 Min
Distribuzione: Sony Pictures/Warner Bros Italia

Thriller psicologico che vede protagonisti sei personaggi che non si conoscono tra loro, questi ricevono delle misteriose scatole nere con la possibilità di vincere un sacco di soldi se riescono a sopravvivere dentro alcune stanze chiusi in condizioni estreme e trovare un via di fuga.
Le escape room esistono davvero come giochi reali, ispirati ai videogame, e sono delle stanze a tema, dove i giocatori da due a sei, devono utilizzare le loro capacità per trovare indizi e risolvere enigmi allo scopo di trovare una via d'uscita in un tempo prestabilito in genere da un ora a un paio d'ore. L'obiettivo e quello di stimolare la mente, l'intuito e la logica dei partecipanti, insieme alla collaborazione di tutti, fattore indispensabile per la riuscita del gioco.
Il successo di questo gioco nel mondo ha ispirato gli autori del film portandolo a situazioni estreme verso l'horror-thriller alla Saw ma senza sangue o mutilazioni. Il tutto è una corsa contro il tempo per trovare una via di fuga, fatta in modo intelligente mentre il gioco diventa sempre più duro.
I concorrenti devono sfuggire da una serie di stanze collegate tra loro, hanno firmato per vincere un possibile premio di 10.000 dollari. Pensano che il loro compito sia cercare chiavi, scomparti nascosti e indizi di parole. Ma non si rendono conto che la posta in gioco è reale, le loro vite sono davvero in pericolo fino a quando non si riuniscono nella prima camera, che sembra un'elegante sala d'attesa, solo per scoprire che si trasforma in un forno gigante che sta per cuocerli. 
Altra scena di suspense è quella dove si trovano in una stanza capovolta e il pavimento incomincia a cedere rivelando quello che sembra un profondo pozzo dell'ascensore, uno dei partecipanti finisce per penzolare reggendosi su un filo del telefono e cadere.
Tra un millennial, una veterana della guerra in Iraq, un camionista, una timida e virtuosa ragazza, un ragazzo frustrato, un agente di cambio, sembra non ci sia nessun collegamento, poi tuttavia, apprenderemo il segreto di quello che i personaggi hanno in comune. Il film ha un finale aperto con possibile sequel nel 2020. 







Momenti di trascurabile felicità
Italia 2019
Regia: Daniele Luchetti
Attori: Pif, Thony, Renato Carpentieri, Angelica Alleruzzo, Francesco Giammanco, Vincenzo Ferrera, Franz Cantalupo, Manfredi Pannizzo.
Durata: 93 Min
Distribuzione: 01 Distribution

Momenti di trascurabile felicità è liberamente tratto da due libri di Francesco Piccolo dove vengono affrontati concetti importanti che danno via a spunti di riflessione sulla vita e sulla morte. 
Pif è un padre di famiglia che muore a causa di un incidente, ma giunto nell'aldilà scopre che si è trattato di un errore e che gli si concede il diritto di vivere altri 92 minuti sulla terra. In questo poco tempo dovrà cercare di recuperare di momenti perduti con se stesso la sua famiglia. 
Lo terrà d'occhio Renato Carpentieri nelle vesti di un severo impiegato angelico, il tutto sullo sfondo di una Palermo fiabesca lontana dalla realtà, cercando un senso tra domande inutili e bizzarre tipo "Cosa succede quando monti un soppalco in casa", le mattinate perse nel traffico ad accompagnare i figli alla scuola o in altre attività. Pif è un genitore, un marito malinconico che rimpiange il suo passato, ma i minuti a disposizione corrono veloci. 
Una commedia romantica in tono dolce-amaro che si ispira ad altre commedia americane come L'inafferrabile signor Jordan (1941),  Il cielo può attendere (1943) o in tempi più recenti Il paradiso può attendere (1978) con Warren Beatty.










Film consigliati e altro


Nessun commento :

Posta un commento

Dolce veleno

 

DOLCE VELENO (1968)

Uno psico thriller sconosciuto

con Anthony Perkins

 

Vedi di più