cerca

Horror Film

HORROR E THRILLER A TEMA NATALIZIO

iTunes new

martedì 10 luglio 2018

Hurricane (Film 2018). Rapina tra uragani e tempeste

Film di rapina tra uragani e tempeste

Dopo aver visto da piccolo la morte del padre, vittima di uno dei tornado cui aveva sempre dato la caccia, Will (Toby Kebbell) è diventato un meteorologo del governo impegnato a studiare un prossimo un uragano in arrivo sull’Alabama, che si preannuncia essere il più violento nella storia degli Stati Uniti. Mentre gli abitanti sono invitati a lasciare la città, Will e suo fratello Breeze (Ryan Kwanten) a cui si aggiunge la determinata agente del Tesoro Casey (Maggie Grace) si ritrovano soli in mezzo alla furia dell’uragano e, allo stesso tempo, alle prese con un gruppo di rapinatori che vuole approfittare dell’imminente catastrofe per compiere una rapina da milioni di dollari alla Zecca dello Stato.







Hurricane - Allerta uragano è diretto da Rob Cohen, con già all'attivo diversi film d'azione come la Mummia - La tomba dell'imperatore e un Fast and the Furious,  qui mette in pratica quello che ci si può aspettare in un film d'azione e di rapine, un misto tra La rapina perfetta e Twister, dove persone, automobili e vari oggetti, tra cui molte banconote, prendono il volo oppure si schiantano portando morte e distruzione.


  • La trama 

Siamo in una tranquilla e accogliente fattoria dell’Alabama. All'improvviso arriva una violenta raffica di vento e pioggia, il tetto si stacca e comincia a roteare vorticosamente in aria. Due bambini terrorizzati si rannicchiano sotto il tavolo della cucina con un vortice nero che incombe su di loro. Mentre fuori il padre cerca di fare qualcosa, ma viene travolto perdendo la vita nell'estate del 1992.

Il tragico evento perseguiterà i due fratelli per il resto delle loro vite, da notare  all'inizio e alla fine un ammasso di nubi minacciose che si trasformano digitalmente in un gigantesco teschio urlante, ricordando quello di sabbia de La mummia di qualche anno fa.
Oggi uno di quei ragazzi è divenuto un dottore in meteorologia, viaggia con il suo mezzo corazzato ipertecnologico chiamato il Dominator, alla ricerca di quello che sembra uno dei più potenti uragani del secolo. Mentre Breeze, il fratello, all'opposto, è diventato un donnaiolo semi alcolizzato che si è impossessato dell' officina del padre.

Nel frattempo in un deposito della Federal Reserve, la Banca Centrale degli Stati Uniti, si preparano a distruggere milioni di vecchie banconote. Le banconote vecchie vengono sempre eliminate e in genere non se ne accorge nessuno, a meno che qualcuno non aspetti l'occasione giusta, e che un uragano categoria 5 non capiti proprio nel posto in cui si trovano. Perché se accade questo, invece, più di qualcuno ci farà caso.



Mentre una squadra con complici dall'interno si prepara ad assaltare il deposito, il generatore si guasta e la determinata agente del Tesoro Casey esce a cercare un tecnico che poi sarebbe il fratello di Will, lei ha il codice che gli consente di aprire il caveau, ma per una strana ragione, prima di uscire lo cambia, mettendo in difficoltà i rapinatori a cui si aggiunge il vecchio sceriffo (Ben Cross) vicino alla pensione e il coinvolgimento di altri uomini della legge. Non riuscendo ad aprire il caveau capiscono che l'unico modo è quello di rintracciare l'agente che custodisce il codice. Il tutto in una cittadina semi deserta tempestata da forti venti dove l'uragano sta per abbattersi.




Pur non essendo un grande film bisogna dare merito a Cohen per l'avvincente messa in scena di un intera storia che si svolge in un contesto di piogge torrenziali e forti venti da 150 miglia all'ora, anche se una buona sceneggiatura non sarebbe guastata, pigiando la mano sull'eccepibile computer grafica in perfetto stile pirotecnico alla Cohen, con riprese in Bulgaria, (ormai tutti girano li per risparmiare).

L’embrione di questo viaggio è nato con una sceneggiatura a Hollywood, si è sviluppato in Alabama con i primi sopralluoghi e ricerche per poi oltrepassare l'oceano e trovare gli attori inglesi Toby Kebbell e Ralph Ineson, che interpreta l’introverso antagonista, caricare i modellini lungo la strada a Glasgow, attraversare il continente per arrivare in Bulgaria e infine tornare a Manchester per terminare le riprese.
 
Verso il finale gli effetti digitali forse esagerano un poco, in un avvincente inseguimento tra autoarticolati con dietro l'uragano minaccioso che circonda i nostri eroi, dove il tutto appare poco credibile, ma stranamente il film intrattiene e scorre senza annoiare.



Hurricane - Allerta uragano trailer italiano



Hurricane - Allerta uragano
(The Hurricane Heist)
USA 2018
Regia: Rob Cohen
cast: Toby Kebbell, Maggie Grace, Ryan Kwanten, Ralph Ineson
Distribuzione: M2 pictures
Uscita: 27 giugno










Film consigliati e altro


Nessun commento :

Posta un commento

Dolce veleno

 

DOLCE VELENO (1968)

Uno psico thriller sconosciuto

con Anthony Perkins

 

Vedi di più