cerca

CATTIVISSIMO ME 3

CATTIVISSIMO ME 3
Dal 24 agosto al cinema

a

giovedì 9 giugno 2016

Warcraft – L’inizio | Il mondo fantasy di Warcraft al cinema

Dal famoso videogame Duncan Jones ricava un film spettacolare, puro intrattenimento senza apparente spessore, ma gradevole

Azeroth è un pacifico mondo lussureggiante dove la magia bianca e nera sono vitali nello straordinario pianeta,  questo regno umano è governato da Re Llane (Dominic Cooper) e dalla sua regina Lady Taria (Ruth Negga), amati dai loro abitanti. L'apparente tranquillità verrà sconvolta dall'invasione di guerrieri Orchi, entrati da un mondo parallelo, in fuga dalla loro terra agonizzante, pronti a colonizzarne un'altra. Avremo due fazioni che si scontreranno per scongiurare distruzione ed estinzione.

Durotan - Warcraft - L'inizio-2016
Durotan - Warcraft - L'inizio


«C'è stata guerra con gli umani sin da quando si abbia memoria. Ma c'è stato anche un tempo in cui non sapevamo chi fosse il nostro nemico, e cosa quella magia verde, il Vil, ci avesse fatto. Ma all'inizio come potevamo sapere» dice una frase del film.

Il film Warcraft - L'inizio è tratto dall'omonimo videogioco nato nel 1994 che nel tempo e dopo diverse versioni ha riscosso molto successo ed entrando nella lista dei videogiochi più importanti di tutti i tempi. Questo film è diretto da Duncan Jones (figlio di David Bowie) regista di film a basso budget Moon Source Code, qui aiutato da budget elevato e quindi ne viene fuori un kolossal fantasy digitale che attrae, anche se ricorda certe scene dal Signore degli Anelli.

Fra orchi, maghi e guerrieri Warcraft - L'inizio si getta con grande impegno dentro un regno di fantasia con creature mitiche, incantesimi, luoghi esotici e personaggi coinvolgenti. Attori in carne ed ossa come Toby Kebbell (l'orco Durotan) Anna Galvin (la compagna Draka) vengono trasformati in giganteschi orchi dai canini sporgenti abbastanza inquietanti, selvaggi, ma anche con profonda umanità. Il regista Duncan Jones da appassionato del gioco della Blizzard non si è lasciato sfuggire la proposta creando questo universo cinematografico legato alla saga ludica, prendendo le idee dai libri L'ascesa dell'Orda e L'ultimo Guardiano con qualche modifica in modo che entrambe le fazioni potessero raccontare la loro versione della storia.

Con una sorta di prologo che illustra brevemente l'antefatto del videogame, questo Warcraft - L'inizio potrà piacere anche a coloro che non vi hanno mai giocato. Si potrebbe vederlo come un parente minore e meno raffinato del Signore degli Anelli, d'altronde è lontano dalle "nobili" radici letterarie come in Tolkien. Ci sono pur sempre maghi buoni e cattivi, guerrieri disposti a salvare la patria come Lothar (Travis Fimmel) e la mezz'Orchessa Garona (Paula Patton), animali mitologici, con opposte realtà spazio-temporali, senza contare duelli e sanguinose battaglie spettacolari, il tutto confezionato grossolanamente forse perché Duncan Jones non ha l'abilità Jacksoniana, ma anche perché Warcraft  ha origini diverse da Tolkien.

Paula Patton-Garona - Warcraft - L'inizio-2016
Garona - Warcraft - L'inizio 

Certo i  suoi regni sono meticolosamente dettagliati, costruiti negli studios e valorizzati tramite CGI dalla post produzione, le scenografie con i castelli, le armature barocche, sono seguiti dallo scenografo Gavin Bocquet (Star Wars: Episodio 1) e possono apparire kitsch, ma in armonia con l'insieme dell'opera. Altri personaggi sostengono la trama fra cui Ben Foster ambiguo mago Medivh, versione giovane di Galdalf con bastone magico, sopraffatto dal Vil la magia verde, e il giovane mago, Khadgar (Ben Schnetzer) che scopre la verità da antichi libri.



World of Warcraft Legion - PC



Gli orchi nel loro numero e diversità, comunque, si dimostrano più interessanti da quelli di Jackson, con un dialetto creato appositamente nel film, essi sono elementi chiave, composti da fazioni diverse chiamate clan, si ribellano al malvagio Gul'dan, sorta di Palpatine con i poteri della forza oscura, anzi verdastra. Nel finale il piccolo e irascibile orco Go'el nato dall'unione fra Durotan e Draka viene trovato sulla riva di un fiume: ciò potrebbe far pensare a un prossimo sequel.

Questo epico Warcraft – L’inizio appare un dignitoso tentativo, distante forse dagli obiettivi mirati, ma risulta un film avventuroso, puro intrattenimento, dove pare di ritrovare delle atmosfere alla Conan il barbaro in versione orchica o John Carter, immerso fra aridi scenari con canyon, verdi foreste con imboscate, in un insieme fantasy allietano uno spettatore che patteggia sia per gli orchi buoni che per gli umani contro il nemico, l'orco cattivo e spietato Gul'dan.




____________

Warcraft - L'inizio
(Warcraft)
USA - 2016

Regia: Duncan Jones
Attori: Travis Fimmel - Anduin Lothar, Paula Patton - Garona, la Mezz'Orchessa, Ben Foster - Medivh, Guardiano dai poteri magici, Dominic Cooper - Re Llane Wrynn, Toby Kebbell - Durotan, Ben Schnetzer - Khadgar, Robert Kazinsky - Orgrim, Daniel Wu - Gul'dan, Ruth Negga - Lady Taria, Anna Galvin - Draka, Clancy Brown - Manonera, Terry Notary - Grommash Hellscream, Anna Van Hooft - Aloman, Valérie Wiseman - Kultiran, Callum Keith Rennie - Moroes, Dylan Schombing - Varian Wrynn, Burkely Duffield - Callan, Dean Redman - Varis
Sceneggiatura: Charles Leavitt, Duncan Jones
Tratto dal videogioco "Warcraft" - Blizzard Entertainment
Fotografia: Simon Duggan
Musiche: Ramin Djawadi
Montaggio: Paul Hirsch
Scenografia: Gavin Bocquet
Arredamento: Elizabeth Wilcox
Costumi: Mayes Rubeo (Mayes C. Rubeo)
Effetti: Cameron Waldbauer, Arnaud Brisebois, Joseph Kasparian, Jason Smith, Philippe Theroux, Bill Westenhofer, Jeff White, Rodeo FX, Industrial Light & Magic (ILM), Hybride Technologies
Produzione
LEGENDARY PICTURES, BLIZZARD ENTERTAINMENT, ATLAS ENTERTAINMENT
Distribuzione
UNIVERSAL PICTURES INTERNATIONAL ITALY
Data uscita 1 giugno 2016



Warcraft - L'inizio Movie
3 / 5





Film consigliati e altro


Nessun commento :

Posta un commento

Dolce veleno

 

DOLCE VELENO (1968)

Uno psico thriller sconosciuto

con Anthony Perkins

 

Vedi di più