cerca

S

Come ti ammazzo il bodyguard

                          COME TI AMMAZZO IL BODYGUARD

a

lunedì 3 agosto 2015

Joker – Wild Card (2015). Sogni e giochi a Las Vegas con Jason Statham

Joker - Wild Card si inserisce nel filone action noir ambientati fra i casinò lucenti di Las Vegas con il duro Jason Statham coordinato nelle coreografie di arti marziali dal maestro Corey Yuen che già lo ha diretto in The Transporter. Nick Wild (Jason Statham) un giocatore d’azzardo, dovrà vedersela con diversi brutti ceffi per aiutare una sua amica violentata da un boss italo americano Danny DeMarco insieme ai suoi collaboratori dai colli taurini e poi scaraventata sanguinante davanti a un ospedale. Ma Nick - oltre a salvare donne in pericolo -  è anche un giocatore e come tale a Las Vegas non si sottrae dai tavoli da gioco dei casinò.

Nick punta tutta la vincita al tavolo


Quando i pugni e i calci non volano si cerca di dare una certa profondità psicologica al personaggio, una personalità compulsiva ritratta spesso al tavolo del blackjack e a sognare una vita diversa con una barca in Corsica. Nelle scene iniziali Nick sembra avere un alterco in un parcheggio di un bar con un piccolo boss grintoso Osgood (Max Casella). Ma il tutto si rivelerà essere un finto scontro progettato dal piccoletto per avere l'attenzione della sua bella fidanzata (Sofia Vergara). Osgood si era assicurata la scena per mille dollari dal comprensivo e rude Nick il quale ne prenderà solo la metà.

Nick reduce da un passato militare lavora come una sorta di stuntman, guardaspalle e maestro di arti marziali per sprovveduti presso uno studio di un avvocato. Qui incontrerà un giovane miliardario genio del computer Cyrus (Michael Angarano), che a 19 anni ha già accumulato milioni di dollari di patrimonio, egli lo assumerà come guardia del corpo e guida turistica verso i lucenti casinò di Las Vegas.

Sofia Vergara e l'indifferente Nick 

Indeciso e tormentato dal probabile futuro che lo aspetta Nick andrà in soccorso di una donna Holly (Dominik Garcia Lorido) una sua amica, che è stata brutalmente stuprata da un mediocre gangster italo americano DeMarco (Milo Ventimiglia) insieme ai suoi guardaspalle e al quale la donna gliela farà pagare amaramente.

La filosofia di Nick è quella di non usare mai pistole e armi da fuoco, tutto quello che può ferire o uccidere lo trova al momento: fra forchette e cucchiai, coltelli da cucina, posaceneri e altro imbastendo con le sue abili arti marziali vari combattimenti, riuscendo a portare via una ingente somma di denaro al DeMarco, che poi perderà con negligenza facendo delle assurde puntate al tavolo del black jack.

Egli è tormentato dal sogno di evadere da quel circolo chiuso, quell'ambiente ludico dei tavoli da gioco tutto luci ma con molte ombre, che però lo porta compulsivamente a rimanere attaccato alle sue abitudini, al suo posto preferito al bar o ai suoi succhi di pompelmo. Ma forse stavolta questo giovane miliardario Cyrus che cerca un eroe nella sua figura - e che egli stesso aiuterà durante un ultimo conflitto con il boss DeMarco - lo porterà nella giusta strada. Il contributo di Stanley Tucci nella parte di Baby, un potente boss di casinò amico di Nick, molto pacato nei modi, cercherà  di togliere l'amico da una brutta situazione.


Questo film è la seconda trasposizione del romanzo Heat di William Goldmann del 1985 che ha contribuito al soggetto del film, la prima era stata fatta nel 1986 con Burt Reynolds nella parte di Nick. Goldmann ha vinto due premi Oscar per le sue sceneggiature, prima per il western Butch Cassidy (1969) e poi di nuovo per Tutti gli uomini del presidente (1976), autore anche del romanzo Il maratoneta.

L'impassibilità di Statham ne fa un film gradevole da non escludere del tutto nelle pellicole del genere, mixata fra azione e sentimentalismi in cui veterani reduci da una qualche guerra vedono in Las Vegas un posto crudele, dove un giocatore d'azzardo compulsivo che cerca di guadagnarsi da vivere ha visto troppi sogni vaporizzati nell'aria arida del deserto.

Il regista Simon West ha un passato di action movie con Con Air (1997) , Lara Croft. Tomb Raider (2001)  I mercenari 2 (2012) e Professione assassino (2011) questi due ultimi interpretati sempre da Statham.  


Joker - Wild Card   trailer italiano





____

Joker - Wild Card
(Wild Card)
USA - 2015

Regia: Simon West
Attori: Jason Statham - Nick Wild, Michael Angarano - Cyrus Kinnick, Dominik GarcíaLorido- Holly, Milo Ventimiglia - Danny DeMarco, Max Casella - Osgood, Stanley Tucci - Baby, Sofía Vergara - DD.
Soggetto: William Goldman - (romanzo)
Sceneggiatura: William Goldman
Musiche: Dario Marianelli
Uscita in Italia: 5 agosto 2015








Film consigliati e altro


Nessun commento :

Posta un commento

Dolce veleno

 

DOLCE VELENO (1968)

Uno psico thriller sconosciuto

con Anthony Perkins

 

Vedi di più