cerca

Horror Film

HORROR E THRILLER A TEMA NATALIZIO

iTunes new

Ella Mai



martedì 7 novembre 2017

La ragazza nella nebbia. Thriller ambiguo dal romanzo di Donato Carrisi

Il thriller scritto e diretto da Donato Carrisi avvolto nelle nebbie dell'ambiguità finale

In un piccolo paese sperduto tra le Alpi, durante una notte di nebbia, lo psichiatra Augusto Flores (Jean Reno) viene chiamato dalla polizia dopo che un incidente ha fermato Vogel (Toni Servillo) un tempo ispettore famoso. Con gli abiti macchiati di sangue, in stato confusionale, Vogel racconta una storia fosca sulla scomparsa della sedicenne Anna Lou, capelli rossi, lentiggini sulle guance, una fuga volontaria che si sovrappone con quella del rapimento, insieme alla risonanza mediatica assunta dal caso di cui venne incaricato l'ispettore. Un personaggio abile nel gestire l'attenzione di tv e giornali, creando un fantomatico mostro nella figura del tranquillo professor Martini, un colpevole ideale. Molti interrogativi però restano aperti nel finale, come la causa dell'incidente a Vogel e il sangue sui vestiti.

La ragazza nella nebbia
DATA USCITA: 26 ottobre 2017
GENERE: Giallo, Thriller
ANNO: 2017
REGIA: Donato Carrisi
ATTORI: Toni Servillo, Alessio Boni, Lorenzo Richelmy, Galatea Ranzi, Michela Cescon, Lucrezia Guidone, Daniela Piazza, Thierry Toscan, Jacopo Olmo Antinori, Antonio Gerardi, Greta Scacchi, Jean Reno






Tratto dal romanzo La ragazza nella nebbia scritto dal medesimo Carrisi che dirige il suo primo film, è nato già come sceneggiatura facilitando così il compito nella versione cinematografica. L'autore aveva già in mente il personaggio centrale nella figura di Toni Servillo (che abbiamo già visto egregiamente in passato come commissario nel noir  La ragazza del lago  2007), un investigatore poco corretto che si serve dei media per enfatizzare le sue indagini.

Gli altri protagonisti principali sono lo psichiatra Augusto Flores interpretato da un perspicace Jean Reno che parla un buon italiano con accento francese e il professore Loris Martini (Alessio Boni) elemento contraddittorio e misterioso, un insegnante convinto che solo il male sia materia adatta alla creazione letteraria, e che scrivere significhi copiare quello che è già stato scritto.

L'astuto e cinico Vogel punta subito il dito su di lui, sul suo modo trasandato e le idee anticonformiste oltre per il fatto che è giunto da poco nel paese, quindi un estraneo della chiusa comunità bigotta.
Che sia colpevole o innocente poco importa, l'ispettore deve trovare qualcosa da dare in pasto ai media, non prende in considerazione una vecchia storia dimenticata dove decenni prima altre ragazzine, dagli stessi capelli rossi sono scomparse.

Il film pare soffermarsi nel racconto di media cinici e in caccia di scoop, ma dietro abbiamo una testardaggine sofferta, quasi paranoica dell 'ispettore sempre in guerra con i giudici, un personaggio che disprezza il branco di paesani rozzi e ottusi.

La vicenda si svolge in un luogo immaginario, il paesino di montagna chiamato Avechot somigliante a reali location con fatti di attualità inquietanti. Un paese con una sola strada principale da cui passare dove nessuno pare accorgersi mai di nulla, nonostante la nebbia reale e metaforica sia sempre persistente, avvolgendo la mente e le azioni dei protagonisti, dove basta battere più volte le mani per evocare presenze dietro le tende delle case oppure furtive occhiate curiose.

Donato Carrisi, come il personaggio, copia anche lui quasi divertito nel rappresentare e citare i colleghi americani, come l'ambiente e le divise dei poliziotti in stile Fargo, l'hotel montano abbandonato da Shining, o alcune scene alla Twin Peaks con location montuose, senza i due picchi innevati sullo sfondo.
Seguendo delle regole classiche da ottimo autore thriller cerca di non uscire dai confini della sua indagine, lontano dalle pagine scritte, con qualche licenza, e non bisogna aspettarsi troppo che alla fine ci sia una coerenza o una giustificazione in tutta la storia. 

Poco apprezzato dalla critica il film invece pare aver suscitato interesse fra gli spettatori piazzato tra i dieci film più visti del mese con quasi tre milioni di incasso complessivi. 

Donato Carrisi ha ricevuto un premio David di Donatello 2018 come miglior regista esordiente.



romanzo



La ragazza nella nebbia - Trailer italiano 




La ragazza nella nebbia 
ITALIA, FRANCIA, GERMANIA - 2017
CAST
Regia: Donato Carrisi
Attori: Toni Servillo - Agente Vogel, Alessio Boni - Prof. Loris Martini, Lorenzo Richelmy - Agente Borghi, Galatea Ranzi - Stella Honer, Michela Cescon - Agente Mayer, Lucrezia Guidone - Clea, Daniela Piazza - Maria Kastner, Ekaterina Buscemi - Anna Lou Kastner, Thierry Toscan - Bruno Kastner, Jacopo Olmo Antinori - Mattia, Marina Occhionero - Monica, Sabrina Martina - Priscilla, Antonio Gerardi - Avvocato Levi, Greta Scacchi - Beatrice Leman, Jean Reno - Augusto Flores
Distribuzione
MEDUSA
Data uscita :26 ottobre 2017

Valutazione:
⭐⭐⭐


LA RAGAZZA NELLA NEBBIA Movie
3 / 5








Film consigliati e altro


Nessun commento :

Posta un commento

Dolce veleno

 

DOLCE VELENO (1968)

Uno psico thriller sconosciuto

con Anthony Perkins

 

Vedi di più