cerca

iTunes new

sabato 24 febbraio 2018

La vedova Winchester. Storia quasi vera di una casa infestata

Una lugubre Helen Mirren e la storia di una casa infestata basata su un personaggio reale

Sarah Winchester (Helen Mirren), è l'ereditiera del noto produttore di armi Winchester. La donna è convinta di essere perseguitata dai fantasmi delle persone uccise dai fucili dell’azienda di famiglia. Dopo la morte improvvisa di suo marito e di suo figlio, si dedicherà assiduamente alla costruzione di un’enorme dimora col fine di tenere a bada gli spiriti maligni. Quando lo scettico psichiatra Eric Price (Jason Clarke), si reca nella tenuta per valutare il suo stato mentale, scoprirà che nella sua ossessione c'è una parte di verità.

La vedova Winchester
Uscita : 22 febbraio 2018
Genere: Horror, Thriller
Anno: 2018
Regia : Michael Spierig, Peter Spierig
Attori: Helen Mirren, Jason Clarke, Sarah Snook, Angus Sampson, Laura Brent, Tyler Coppin


La vedova Winchester




Il film La vedova Winchester è ispirato da una vera storia su un ereditiera misteriosa che dopo la morte del marito passò gran parte della sua vita alla costruzione della sua casa chiamata la Winchester Mystery House. La villa in stile vittoriano è nota per il suo curioso modello architettonico, costruita senza un vero e proprio progetto, con porte, scale e finestre che sbucano in luoghi della casa apparentemente senza alcun senso. La vedova fece costruire parti dell'edificio e stanze dal basso verso l'alto 24 ore su 24, senza interruzioni, fino alla sua morte, avvenuta il 5 settembre 1922, allora i lavori cessarono definitivamente. Oggi è un attrazione turistica e dalla sua costruzione iniziata nel 1884, la leggenda vuole che sia infestata dai fantasmi delle persone uccise con i fucili Winchester.


Vediamo la lugubre signora Winchester dirigere i lavori incessanti giorno e notte. Oltre al marito sappiamo che ha perso una figlia. Questo la porta a convincersi di una maledizione da parte delle anime dei defunti uccisi dai fucili prodotti dal consorte. Su consiglio di una medium trasformerà una piccola tenuta in California in una gigantesca dimora con l'idea di ospitare le anime dei defunti che la tormentano. 

Nel 1906 i membri del consiglio di amministrazione della società, preoccupati per il futuro dell'azienda, inviano il dottor Eric Prince con lo scopo di valutare la sanità mentale della donna. Eric è vedovo, sua moglie dopo aver sparato al marito si è uccisa proprio con un fucile Winchester, l'uomo è rimasto morto per tre minuti, e la situazione lo ha portato a diventare un tossicodipendente dal laudano. Quando giunge nella casa vede subito un fantasma e altre strane cose, ma pensa sia dovuto ad un allucinazione sotto l'effetto della droga.

Il giorno dopo Eric con un colloquio inizia a studiare la sanità mentale della vedova, dove la donna ammette chiaramente di avere paura dei fantasmi che la perseguitano. Successivamente, mentre gli operai lavorano nella casa, continuano le apparizioni delle entità e vedremo che l'ossessione della donna si è spinta fino alla catalogazione delle persone morte a causa del fucile.

Nella casa abita anche Marion (Sarah Snook), una parente con il figlio Henry posseduto da un entità malefica, lei non crede nei fantasmi ma una notte quando Henry, tenterà di uccidere la vedova Sarah con un fucile, dovrà ricredersi insieme al dottore il quale se la vedrà con le apparizioni della moglie morta e di un soldato confederale pronto a vendicarsi.


La vedova Winchester


Il film ruota intorno alla ottima recitazione di Helen Mirren sempre in abiti scuri funerei talvolta con il volto coperto da un velo, per la prima volta protagonista di un horror. L'ambientazione gotico vittoriana con chiaro scuri da vecchie cartoline si specchia intorno a quella che dovrebbe essere la vera protagonista, cioè la casa infestata.

I registi e co-autori sono i fratelli australiani Michael e Peter Spierig, che hanno ottenuto il plauso della critica con il loro thriller fantascientifico del 2014 Predestination , e riavviato il franchising di Saw lo scorso anno con Saw Legacy, ora ci propongono questo horror paranormale ispirato da eventi reali.

Nel complesso La vedova Winchester è una gradevole storia di fantasmi gotici che promette scossoni sofisticati insieme ad alcune profondità psicologiche, con qualche accenno polemico sull'uso improprio delle armi. Essendo ambientata nei primi anni del XX secolo si mantiene nei classici clichè di apparizioni improvvise, porte cigolanti, mani che appaiono nel vuoto, un pattino a rotelle che ogni tanto vaga da solo per la casa, spettri che appaiono negli specchi, alcune dita che escono da un buco nella parete, voci che si ostinano a ripresentarsi nella Garden Room e tanto altro.

Non abbastanza spaventoso forse per i fan più smaliziati e poco originale da coinvolgere un pubblico generale, a parte il luogo dove si svolge la Winchester Mystery House a San Jose, in California (nel film ricreata in Australia). Ora un monumento statale e un luogo che attrae molti turisti.

Questa struttura tentacolare contiene centinaia di stanze, scale labirintiche con porte che si aprono sulle pareti, così come altre caratteristiche molto bizzarre, che oltre al pubblico fanno intimorire il povero dottore il quale non si rende conto del motivo per cui alcune porte in un corridoio sono sbarrate con tavole inchiodate da simbolici tredici chiodi. 

Nella realtà c'erano 500 stanze decorate con simboli crittografici e con il numero 13 raffigurato ovunque, insieme a una stanza per le sedute spiritiche di cui solo Sarah era a conoscenza, e che vediamo in una scena di trance dove la donna posseduta da un entità incomincia a progettare una stanza da riempire con i fucili Winchester.

Della vedova si sa poco, la sua vita era avvolta in una leggenda misteriosa che cresceva intorno a lei insieme alla creazione di questa casa, una persona schiva, sempre isolata in una missione da compiere, mentre la casa diventava sempre più grande.

Spese gran parte dei ricavi delle armi per costruire questa dimora eccentrica. Sarah Winchester faceva parte di un impero finanziario su un oggetto che avrebbe cambiato il corso della storia degli Stati Uniti. Il fucile Winchester Rifle era l’arma più mortale del suo tempo, un'eredità scomoda conosciuta per essere il profitto di un'invenzione che uccise migliaia di persone.

Viene stimato che il fucile abbia provocato 8 milioni di morti, e per chi crede ai fantasmi, molte anime arrabbiate che avrebbero perseguitato la signora Winchester.  


La vedova Winchester - trailer italiano




La Vedova Winchester
(Winchester)
AUSTRALIA, USA - 2018
CAST
Regia: Michael Spierig, Peter Spierig
Attori: Helen Mirren - Sarah Winchester, Jason Clarke - Eric Price, Sarah Snook - Marion, Angus Sampson - John Hansen, Finn Scicluna-O'Prey - Henry, Eamon Farren - Ben Block, Laura Brent - Ruby, Tyler Coppin - Arthur Gates, Emm Wiseman - Nancy Miller
Distribuzione
EAGLE PICTURES
Data uscita: 22 febbraio 2018







Film consigliati e altro


Nessun commento :

Posta un commento

Dolce veleno

 

DOLCE VELENO (1968)

Uno psico thriller sconosciuto

con Anthony Perkins

 

Vedi di più