cerca

A

giovedì 26 ottobre 2017

Thor: Ragnarok. Esilarante rinnovo del terzo film dedicato all’eroe Marvel

Terzo episodio con il mitico Thor che dovrà affrontare la sorella Hela e convivere con un irascibile Hulk 


Dopo gli eventi di Avengers: Age of Ultron (2015), e la battaglia con il demone Surtur, il mitico Thor torna ad Asgard venendo a sapere che Odino è in punto di morte. Egli avverte i due fratelli Loki e Thor che dovranno unire le loro forze per affrontare una minaccia nelle vesti di Hela, la figlia primogenita di Odino, una sorella di cui nessuno era a conoscenza. Hela è la dea della morte fuggita dalla sua prigionia ed ora è pronta a governare al posto del padre.

DATA USCITA: 25 ottobre 2017
GENERE: Azione, Fantasy
ANNO: 2017
REGIA: Taika Waititi
ATTORI: Chris Hemsworth, Tom Hiddleston, Jaimie Alexander, Mark Ruffalo, Idris Elba, Cate Blanchett, Karl Urban, Anthony Hopkins,





Thor: Ragnarok è diretto da Taika Waititi, regista e attore comico neozelandese (Selvaggi in fuga 2016) e questo forse incide nel cambiamento del terzo film dedicato al personaggio Marvel, che da melodramma shakespeariano nel primo Thor, con storia d'amore nel secondo Thor: The Dark World, si volge ora verso il tono farsesco con molta comicità e ironia specie nella coppia inedita Thor/Hulk.


Trama

In questo episodio il nostro eroe dovrà vedersela con la cattiva sorella Hela, la dea della morte imprigionata da millenni e tenuta a bada da Odino fino alla sua morte.
Questa comincerà a vendicarsi contro chi l'ha imprigionata e prendere il potere, ma soprattutto dovrà confrontarsi con il fratello minore Thor. Dotata di poteri eccezionali è l'unica in grado di sbriciolare il poderoso martello Mjolnir  di Thor.

La crudele Hela riuscirà a imprigionare il fratello in un luogo dall'altra parte dell'universo, Sakaar, un pianeta che accumula spazzatura da altri mondi. Il sovrano imperatore di questo pianeta intende usare Thor per i suoi giochi nelle arene, una sorta di gladiatore, mentre il perfido fratello Loki si è guadagnato i favori del Grande Maestro.

Al contrario del Sansone biblico che aveva la sua forza nei capelli, vediamo invece un Thor con i capelli tagliati, dove il Grande Maestro indica una liberazione se sconfigge il nuovo campione. Nella prigione però gira voce che nessuno è mai sfuggito a questo temibile combattente, si scoprirà essere il suo amico Hulk, ma farà l'errore di chiamarlo Banner, infuriandolo ancora di più, cercherà di calmarlo con una tecnica insegnatagli dalla Vedova nera, ma non funzionerà, Hulk non si ferma. Sarà la visione di Odino che aiuterà Thor a fermare l'omone verde, ma la priorità è bloccare la sorella Hela.


Hela/Cate Blanchett

Thor: Ragnarok, lontano da visioni apocalittiche si concentra su scene quasi comiche tra Hulk e Thor e le varie pagliacciate esagerate, tra spari ed esplosioni, (uno dei protagonisti finisce con l’impugnare due mitra in stile Chuck Norris), mettendo in mostra illustri personaggi dal Dottor Strange di  Benedict Cumberbatch, le apparizioni del creatore Stan Lee, comparsate di Matt Damon e Sam Neill e un Jeff Goldblum truccato in stile bollywood, mentre la cattiva Hela/Cate Blanchett pare essere la sorella di Alice Cooper oppure la strega di Maleficient.
Senza contare la Valchiria di Tessa Thompson descritta da anni come bisessuale nei fumetti Marvel. Loki invece qui pare una parodia di se stesso, quasi messo da parte, malgrado sia stato forse il più avvenente tra gli attori che hanno preso parte al progetto, chissà se sia un pretesto per un prossimo candidato per il ruolo di James Bond.




In Ragnarok in fondo quello che conta è il divertimento e per questo appare la produzione più audace della Marvel su un personaggio tra gli Avengers che ha un rischio elevato di ridicolaggine. Ragnarok nella mitologia norrena è la battaglia finale tra le potenze della luce e delle ombre, una sorta di punto di non ritorno dove il mondo di Asgard in macerie, rinasce sotto una nuova forma. Sembra quello che si abbia voluto fare con questa terza interazione Marvel di Thor, ovvero ripartire da zero e prendere le distanze dal passato, e, in generale. dallo stile di un universo cinematografico Marvel oramai affollato di supereroi.


Thor: Ragnarok - Trailer italiano



Thor: Ragnarok 
USA - 2017
CAST
Regia: Taika Waititi
Attori: Chris Hemsworth - Thor, Tom Hiddleston - Loki, Cate Blanchett - Hela, Idris Elba - Heimdall, Jeff Goldblum - Gran Maestro, Tessa Thompson - Valchiria, Karl Urban - Skurge l'Esecutore, Mark Ruffalo - Bruce Banner/Hulk, Anthony Hopkins - Odino, Benedict Cumberbatch - Dott. Stephen Strange, Jaimie Alexander - Sif, Ray Stevenson - Volstagg, Tadanobu Asano - Hogun, Taika Waititi - Korg, Sam Neill
Distribuzione
THE WALT DISNEY COMPANY ITALIA
Data uscita 25 ottobre 2017







Film consigliati e altro


Nessun commento :

Posta un commento

Dolce veleno

 

DOLCE VELENO (1968)

Uno psico thriller sconosciuto

con Anthony Perkins

 

Vedi di più