cerca

S

VALERIAN

VALERIAN E LA CITTA DEI MILLE PIANETI

a

mercoledì 30 agosto 2017

In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi di James Franco | Film 2017

Dal romanzo di John Steinbeck "La battaglia" un film drammatico sul conflitto fra lavoratori e proprietari terrieri durante la Grande Depressione

Nell'America della Grande Depressione, Mac (James Franco) e Jim (Nat Wolff), due militanti politici, si infiltrano in mezzo un gruppo di braccianti raccoglitori di mele della California per convincerli a scioperare e lottare contro i proprietari terrieri, per fare riconoscere i propri diritti. Il gruppo assumerà una propria ferma posizione per le paghe da fame costrette a ricevere, e cercherà di resistere con coraggio contro gli sfruttatori, ma ci sarà qualcuno che non sarà d'accordo e la tragedia è vicina.

DATA USCITA: 07 settembre 2017
GENERE: Drammatico
ANNO: 2016
REGIA: James Franco
ATTORI: James Franco, Selena Gomez, Bryan Cranston, Robert Duvall, Vincent D'Onofrio, Sam Shepard


In Dubious Battle-film 2016



James Franco attore e regista poliedrico continua a rappresentare storie tratte da romanzi della grande narrativa americana, dopo The Sound and the Fury  2014 (da L'urlo e il furore di William Faulkner) ci presenta questo  In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi, da  La battaglia romanzo pubblicato nel 1936 da John Steinbeck, tradotto in Italia da Eugenio Montale per Bompiani. 

Una racconto drammatico sulla vita dei lavoratori degli anni trenta, nella realtà segnerà la nascita della legge Wagner che garantirà il diritto ai lavoratori di iscriversi ad un sindacato con contratti collettivi e la possibilità di scioperare. Successivamente nel 1938 il presidente Roosevelt firmerà una legge che garantirà un salario minimo e 40 ore settimanali. Questo sarà dovuto ai milioni di lavoratori che presero parte, solo nel 1934, a oltre duemila scioperi spontanei. La maggior parte furono un fallimento, con gli scioperanti arrestati, feriti o persino uccisi, ma grazie a loro qualcosa cambiò nel paese. 


In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi -  trama 

Mac è un membro devoto del "Partito" egli combatte per fare avere  i diritti fondamentali alle persone che non li hanno. Insieme a lui si affianca il giovane Jim,  i due si dovranno far passare per dei braccianti e infiltrarsi in un azienda agricola per raccogliere mele cercando di convincere i lavoratori  ad orchestrare uno sciopero dall'interno. La Depressione ha lasciato il paese in rovina, ma quelli che stavano bene come il perfido proprietario dell'azienda Bolton (Robert Duvall) continuano ad approfittarsene e davanti ai raccoglitori di mele annuncia che se vogliono continuare a lavorare dovranno accontentarsi di prendere un dollaro al giorno invece che tre. Uno di essi London (Vincent D'Onofrio) non pare convinto della novità ma un dollaro è sempre meglio di niente, e neanche gli altri frutteti possono pagare di più.
Bolton fa parte della vecchia classe aristocratica e vede i lavoratori come animali o schiavi, facendo finta di non vedere le loro sofferenze e praticamente riprendendo i soldi con i pasti pagati  dai braccianti.

Mac e Jim cercano di sondare le persone cercando di tirare fuori da loro una certa rabbia per contribuire allo svolgimento dello sciopero. Individueranno in London il capo che dovrà convincerli ma non sarà facile.
Mac dovrà usare tutta la sua astuzia, e un avvenimento, un treno carico di crumiri, riuscirà ad essere la scintilla che farà esplodere la rabbia, anche perché dal treno scenderà un vecchio amico e collega di Mac interpretato da Ed Harris, il quale incomincerà a fare un discorso sui diritti fondamentali, un discorso convincente tanto che un cecchino gli spara e lo uccide.

Sarà il pretesto per iniziare lo sciopero, ma  i lavoratori dovranno soggiornare in un altro campo messo a disposizione da un vecchio e ruvido contadino  (Sam Shepard in una delle sue ultime apparizioni) favorevole ad aiutare i lavoratori con tende nella  sua proprietà in cambio di un raccolto gratuito.
I giorni passano senza riuscire a trovare un accordo, nel frattempo Jim, a discapito del consiglio di Mac di essere freddo e lasciare i sentimenti confinati,  si innamora di Lisa (Selena Gomez) che ha appena avuto un bambino da un altro uomo poi fuggito.

Dopo alcuni incidenti vedremo lentamente il declino dell'entusiamo di Mac nel progetto, ma l'avvio di nuovi e forti ideali da parte del giovane Jim che da dilettante, con gli insegnamenti del collega, diventerà il maggiore istigatore verso i lavoratori cercando di farli resistere e combattere. Ma intanto nel campo ci sono delle spie convinte dalla figlia dell'avido Bolton a provocare incidenti per fare arrestare tutti.




In Dubious Battle mostra i meccanismi di come sarà costruito il movimento del lavoratori, dove uno sciopero viene visto come una minaccia, in periodo dove non vigevano regole e i padroni potevano uccidere senza essere arrestati. La storia, fedele al romanzo, riesce a convincere per quasi 120 minuti con la drammaticità e la rabbia che pervadono le scene, riconoscendo al regista-attore un importante tassello per la sua crescita cinematografica.

Franco non è John Ford, anche lui trasse da Steinbeck quel capolavoro di Furore (1940) con un giovane Henry Fonda in un atmosfera neorealista, James Franco riesce comunque a catturare l'umore della povera gente senza speranza, non importa se qualcuno vi vede l'attualità col declino dei sindacati e dei lavoratori sottopagati, la storia spesso si ripete nell'eterna lotta contro gli uomini stessi per la propria dignità.



Il film è stato presentato i prima mondiale alla 73 Mostra Internazionale D'arte Cinematografica di Venezia (2016). Ha ricevuto un premio dalla Fondazione Mimmo Rotella.



In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi - Trailer italiano



In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi
(In Dubious Battle)
prod. USA - 2015
Regia: James Franco
Attori: James Franco - Mac McLeod, Nat Wolff - Jim Nolan, Vincent D'Onofrio - London, Selena Gomez - Lisa, Ed Harris - Joy, Sam Shepard - Mr. Anderson, Josh Hutcherson - Vinnie, Ashley Greene - Alice
Tratto dal romanzo "La Battaglia" di John Steinbeck (ed. Bompiani)
Distribuzione
AMBI MEDIA ITALIA (2017)
Data uscita: 7 settembre 2017







Film consigliati e altro


Nessun commento :

Posta un commento

Dolce veleno

 

DOLCE VELENO (1968)

Uno psico thriller sconosciuto

con Anthony Perkins

 

Vedi di più