cerca

CATTIVISSIMO ME 3

CATTIVISSIMO ME 3
Dal 24 agosto al cinema

a

sabato 11 marzo 2017

Autopsy | Film horror 2016 | Il mistero di Jane Doe

Autopsy
(The Autopsy of Jane Doe)
USA, GB 2016 

Tommy (Brian Cox) e suo figlio Austin (Emile Hirsch) lavorano in un obitorio a conduzione familiare. Un giorno gli viene portato un cadavere di una donna, nominata Jane Doe,  ritrovata in una cantina a seguito di un omicidio. In apparenza un caso normale, ma quando i due medici si apprestano a eseguire l'autopsia faranno delle terrificanti scoperte.

Autopsy Jane Doe - film



Il regista norvegese André Øvredal alla sua prima prova in terra americana dopo il fantasy horror Troll Hunter  sulla mitologia nordica, in questo The Autopsy of Jane Doe , uscito negli USA a dicembre, riprende alcuni miti e leggende occidentali associandoli all'horror dentro luoghi chiusi come appunto una sala operatoria e obitorio.

Un obitorio a conduzione familiare questo, dove l'anziano Tommy opera insieme a suo figlio, in un seminterrato di una vecchia casa scricchiolante fra le campagne della Virginia. Messi in condizione di fretta dallo sceriffo locale per scoprire chi è il cadavere ritrovato, incominceranno a sezionare il corpo come da routine. 

Tommy è un medico vecchio stile con antiche usanze macabre: per esempio lega delle campanelle intorno alle dita dei defunti. In passato i cadaveri venivano tenuti in attesa negli obitori per due settimane per sapere se erano veramente morti, se si sentiva un tintinnio, qualcuno era ancora vivo.

Øvredal punta verso il genere horror alla John Carpenter o David Cronenberg, lontano però da scene raccapriccianti. Verranno scoperti elementi strani come polmoni anneriti dal fumo, lesioni incredibili e tatuaggi misteriosi nella parte interna della pelle. Si tratta di sacrifici umani, riti pagani o qualcosa di più terrificante? 

Il misterioso corpo è stato trovato intatto su una scena del crimine, sepolto in un seminterrato come a volerlo nascondere da un qualche maleficio, estraneo ai fatti criminali avvenuti al piano di sopra di un triplice omicidio. Non avendo un nome e un identità viene chiamato Jane Doe, versione femminile del John Doe  termine giuridico equivalente di identità sconosciuta. 

I due medici legali, padre e figlio, piano piano scoprono dei segreti e nella camera mortuaria iniziano ad accadere cose strane fra cui luci tremolanti, la radio che si accende da sola e annuncia una tempesta in arrivo su un cielo sereno, strane presenze poi aleggiano nei corridoi in penombra dell'obitorio, per tormentare anime senza una via d'uscita. 

Gli sceneggiatori Naing e Goldberg si sono ispirati a due film molto claustrofobici del regista Roman Polanski, Il coltello nell’acqua e Repulsion, ambientando l'insolita vicenda horror all'interno della struttura, senza evocare però esorcismi o case infestate. Alla maniera analitica di Sherlock Holmes con deduzioni e ricerche scientifiche razionali, questi medici arrivano a mostrarci l'irrazionalità della verità finale. 

Oltre alla graduale tensione per scoprire il mistero di Jane Doe, si inseriscono nella storia i rapporti non proprio buoni fra un padre e il figlio che vuole abbandonare la professione in una situazione carica di inquietudine in cui saranno costretti a occuparsi su ciò che non sono riusciti a gestire, e quelli con la fidanzata Emma (Ophelia Lovibond) che vuole tirare fuori il giovane Austin dalla lugubre impresa familiare. 

Ma la vera protagonista è Kelly Olwen scelta per rappresentare la cadaverica Jane Doe nuda e pazientemente immobile, mentre viene sezionata per eseguire l’autopsia fra rivoli di sangue che escono da una ferita e mosche che svolazzano sul suo corpo apparentemente morto, ma ancora capace di uccidere.


Fra scienza, superstizione ed esoterismo il film inquieta e seduce, lodato da Stephen King come tra i suoi film horror preferiti, definito viscerale, misurandosi con Alien e indicando di non vederlo mai da soli. Intelligente e ben costruito, se può esserci qualche pecca nel finale aperto viene perdonata, mentre una campanella improvvisamente suona.

AUTOPSY
Blu-ray


Autopsy - Trailer italiano








Autopsy
(The Autopsy of Jane Doe)
USA, GB 2016 
Regia: André Øvredal
Attori: Emile Hirsch - Austin Tilden, Brian Cox - Tommy Tilden, Olwen Kelly - Jane Doe, Ophelia Lovibond - Emma, Michael McElhatton - Sceriffo Sheldon, Parker Sawyers - Cole, Jane Perry - Tenente Wade, Mary Duddy - Irene Daniels, Mark Phoenix - Louis Tannis
Sceneggiatura: Ian Goldberg, Richard Naing
Fotografia: Roman Osin
Musiche: Daniel Bensi, Saunder Jurriaans
Distribuzione : M2 PICTURES (2017)
Data uscita in Italia: 8 marzo 2017




The Autopsy of Jane Doe Movie
3 / 5







Film consigliati e altro


Nessun commento :

Posta un commento

Dolce veleno

 

DOLCE VELENO (1968)

Uno psico thriller sconosciuto

con Anthony Perkins

 

Vedi di più