cerca

S

Come ti ammazzo il bodyguard

                          COME TI AMMAZZO IL BODYGUARD

a

sabato 2 luglio 2016

Dragon Blade, Cattivi vicini 2 e altri film al cinema

Fra le uscite al cinema questa settimana si segnalano un epico kolossal di produzione cinese, Dragon Blade con star americane e cinesi come Jackie Chan, John Cusack e Adrien Brody, attori che non hanno mai affrontato pellicole storiche e quindi può essere curioso vederli con armature e spade. Un sequel della commedia Cattivi vicini dove questa volta i vicini cattivi sono delle belle ragazze e i Radner avranno qualche difficoltà a gestire la situazione. Una commedia romantica è My Bakery in Brooklyn - Un pasticcio in cucina con due cugine divise da una pasticceria da gestire e anche i loro amori. Mississippi Grind è invece un classico del genere gioco d'azzardo - tappeto verde, con Ryan Reynolds il fortunato, e Ben Mendelsohn nato perdente. 

Dragon Blade 2015




Dragon Blade - La battaglia degli imperi di Daniel Lee

Dragon Blade è un film epico e spettacolare, con star come Jackie Chan, produttore e protagonista del film, John Cusack e Adrien Brody. Ispirata a eventi storici, la storia ha come protagonista Huo An (Jackie Chan), comandante della squadra che protegge la Via della Seta. Insieme al fedele sottoufficiale Yin Po (Siwon Choi), dirige un plotone di soldati per difendere i confini della Cina. Siamo in un epoca di profondi sconvolgimenti, con gli Unni che vagano sul territorio occupato da altre nazioni in conflitto tra loro. Huo An è devoto alle sue truppe e a sua moglie, l’insegnante Xiuqing (Mika Wang), e nel suo obiettivo ci sono sogni di pace sulla Via della Seta. Accusati ingiustamente di tradimento, Huo An e i suoi uomini vengono imprigionati come schiavi e mandati a riparare le mura della città ai Cancelli delle oche selvatiche. Questa città ha una posizione strategica fra nomadi, unni e cinesi una sorta di luogo di frontiera deserto e dimenticato.
Una legione di romani guidata da Lucio (John Cusack) prenderà possesso della città. Durante una tempesta di sabbia, spinto dalla pietà, Huo An aprirà le porte per offrire rifugio ai romani. Lucio e Huo An diventeranno grandi amici, ma una cospirazione in cui è coinvolto Tiberio (Adrien Brody), assetato di potere con la sua armata vuole conquistare la Cina. Per proteggere il suo paese e i suoi nuovi amici, Huo riunirà i guerrieri di trentasei nazioni insieme per combattere Tiberio in una battaglia epica incredibile. Una produzione cinese ad alto budget per un film spettacolare, in Cina ha avuto un grosso successo, negli USA invece uscito nel 2015 è stato un fiasco al botteghino e ora si appresta ad arrivare da noi negli scampoli estivi.



Cattivi vicini 2


Cattivi vicini 2 (Neighbors 2: Sorority Rising) di Nicholas Stoller

E' il sequel della commedia originale  Cattivi vicini  uscita nel 2014. Mac (Seth Rogen) e Kelly Radner (Rose Byrne) sono in attesa di un secondo bambino, e pronti ad entrare nel mondo degli adulti con l'idea di trasferirsi in periferia. Finalmente riusciti a riportare l’ordine nel quartiere, si preparano a vendere la propria casa, ma scopriranno che in un appartamento vicino sono arrivate un gruppo di ragazze che paiono fuori di testa più di quanto non lo fossero Teddy (Zac Efron) e i suoi confratelli, e la messa in vendita della casa appare difficile. Evitando le rigide regole del sistema restrittivo che regola le confraternite femminili universitarie, queste ragazze ribelli decidono di creare un club esclusivo libero da ogni principio. Shelby e le sue amiche Beth e Nora, trovano la casa ideale in una casa tranquilla vicino ai Radner, ma se sarà ideale per le loro feste, non lo sarà per gli altri vicini i quali escogiteranno un piano di battaglia. I Radner insieme ai loro migliori amici Jimmy, e Paula aiutati da Teddy escogiteranno un piano per infiltrare il giovane nella confraternita femminile grazie al suo innegabile fascino, e cercare di porre fine alle baldorie. Impresa apparentemente facile, ma sottovalutano l’ingenuità e la follia fuori controllo delle loro giovani e attraenti vicine.
Commedia comica con battute incisive e varie scene politicamente scorrette, come i genitori terribili che non riescono a tenere la loro bambina lontano dal dildo della mamma, ma vogliono comunque che la loro figlia di cresca credendo possa fare qualunque cosa che fanno gli uomini.




My Bakery in Brooklyn

My Bakery in Brooklyn - Un pasticcio in cucina di Gustavo Ron

Vivien (Aimee Teegarden) e Chloe  (Krysta Rodriguez) sono due cugine che vivono a Brooklyn, sempre inseparabili sin da quando erano bambine. L'improvvisa scomparsa della loro zia Isabelle lascerà una eredità impegnativa nella forma di una caratteristica pasticceria. Vivien, che ha rinviato il suo viaggio da sogno in Europa per gestire il negozio, vuole mantenere le cose tradizionali. Chloe, assistente di un cuoco di un popolare show pensa invece di dare un impronta moderna al negozio. Le loro opinioni non sono solo diverse nel business, ma anche in amore, iniziando una guerra personale. Ma quando la banca rivela che la proprietà è in pericolo di sfratto Vivien e Chloe dovranno appendere i guanti di cottura al chiodo per preservare l'eredità della loro famiglia. Lo spagnolo Gustavo Ron dirige questa leggera commedia romantica per una momentanea distrazione.



Mississippi Grind


Mississippi Grind di Ryan Fleck e Anna Boden

Gerry (Ben Mendelsohn) è un uomo sfortunato nato perdente che ha un cattivo rapporto con i soldi specie nel gioco del poker. Le sue serie negative avranno una brusca fine quando vedrà Curtis (Ryan Reynolds) vincere una partita di poker, cogliendo l'ammirazione di tutti, soprattutto di Gerry. Curtis appare abile, affascinante, divertente, e sembra sempre di conoscere la cosa giusta da dire. Ha fortuna con le carte, cosa che Gerry ha avuto una sola volta, ma per poco tempo. Dopo una minaccia dal suo allibratore per riavere il suo denaro, Gerry convincerà Curtis ad andare ai tavoli verdi di New Orleans, per rifarsi ma la posta in gioco è alta.
Con elementi da commedia on the road e riferimenti a California Split (1974) sul gioco d'azzardo vedremo i due che analizzano le loro qualità autodistruttive specie nelle questioni di cuore, Curtis si fermerà durante il viaggio per vedere la fidanzata prostituta Simone (Sienna Miller), Gerry appare solo un dissoluto completo con poche qualità, una moglie e una figlia lontani. Il tutto sostenuto da una colonna sonora blues e scene fumose da bar, in attesa del turno per il lancio dei dadi e l'arrivo della buona sorte.








Film consigliati e altro


Nessun commento :

Posta un commento

Dolce veleno

 

DOLCE VELENO (1968)

Uno psico thriller sconosciuto

con Anthony Perkins

 

Vedi di più