cerca

S

Come ti ammazzo il bodyguard

                          COME TI AMMAZZO IL BODYGUARD

a

venerdì 13 maggio 2016

La strana bambola di The Boy | Film 2016 |

Brahms è la bambola di porcellana malefica che turberà Lauren Cohan

Nell'originale horror thriller The Boy una giovane donna americana, con un passato da cui fuggire, si reca in Inghilterra trovando lavoro come baby sitter presso una strana coppia inglese che vive in una gotica casa isolata. Con stupore scoprirà che il bambino da accudire è una bambola di porcellana a grandezza naturale.



Greta (Lauren Cohan) rimane colpita dall'attenzione cui i coniugi anziani prestano a questa bambola che rappresenta il loro bambino morto tragicamente anni prima. Pensa sia uno scherzo e non prende la cosa seriamente. Ma le regole che gli impongono i genitori del bimbo sono abbastanza serie. I coniugi Heelshire dovranno partire per un lungo viaggio, perciò lasceranno sola la ragazza con queste raccomandazioni. 10 regole da rispettare:  

1. Sveglialo
2. Lavalo
3. Vestilo
4. Nutrilo
5. Cantagli una canzone
6. Fallo studiare
7. Leggigli una favola
8. Non coprirgli mai  il il viso
9. Dagli la buona notte
10. Non lasciarlo mai da solo

Rimasta sola nell’enorme villa, la ragazza ignorerà le regole: le pare assurdo accudire e fare mangiare una bambola, quindi metterà il pupazzo da una parte. Nella casa le farà visita saltuariamente Malcom (Rupert Evans) un ragazzo attraente, addetto alle consegne dei generi alimentari, incaricato in precedenza dagli anziani coniugi anche di portargli la paga settimanale. Essendo l'unica persona che vede durante il soggiorno Greta incomincerà a chiedere informazioni su questa strana e bizzarra situazione. Durante una passeggiata nel parco con Malcom scoprirà la tomba del bimbo, chiamato Brahms, morto a seguito di un incendio a 8 anni. Egli non sa dire molto, poco tempo dopo, il signore e la signora Heelshire trasferirono il loro amore nella bambola.

Greta svilupperà una certa simpatia osservando che Brahms avrebbe ora l'età di Malcolm se fosse vivo. Gli pare irreale che Mr. e Mrs. Heelshire abbiano vissuto così per 20 anni. Ma durante il suo soggiorno ha l'impressione che qualcuno la stia guardando nella casa. Finché una serie di eventi preoccupanti e inspiegabili la convincono di una possibile presenza inquietante.


The Boy di William Brent Bell, che ha diretto altri horror come  L'altra faccia del diavolo  La metamorfosi del male, riprende il tema delle bambole possedute, ma lo fa con molto garbo equilibrando la storia fra thriller e horror più che al paranormale. Con una prima parte classica fatta di strani rumori, stanze vuote, scale scricchiolanti, soffitte polverose con vecchie foto, tipica del genere, cerca di tenere lo spettatore attento con una certa suspense.

Poi ci sono gli inquietanti primi piani della bambola che pare dire qualcosa, ad un certo punto sembra piangere, (è solo dell'acqua che cade dal soffitto) ma si presenta sempre immobile, anche se Greta qualche volta la trova fuori posto. Il regista genera un apprensione tangibile durante le sequenze in cui Greta esplora gli angoli in penombra del maniero degli Heelshire con l'abilità di disorientare, facendoti credere quello che in realtà non è ciò che sembra.


Lauren Cohan proviene già da una serie tv horror The Walking Dead e riesce a trasmettere una certa inquietudine e empatia, facendoci intendere che qualcosa sta per accadere ben prima che succeda. Rupert Evans (The Man in the High Castle, Hellboy) è l'alleato ideale che sa il giusto ma pare saperne di più, una persona di fiducia , e inevitabilmente ci sarà un flirt fra i due. 

I coniugi Heelshire (Jim Norton e Diana Hardcastle) sono una coppia in età avanzata della borghesia inglese insieme da molti anni vivendo fra austerità e severità. La signora Heelshire è ossessionata dalle regole e dalla sua bambola per compensare una perdita emotiva, madre iperprotettiva, proibiva al figlio di giocare con altri bambini e questo avrà conseguenze nella sua breve vita.
Nell'insieme The Boy risulta un film discreto anche se nella seconda parte prevedibile, ma riesce a dare una certa inquietudine sulla bizzarra situazione in cui si trova la protagonista. 

THE BOY
Blu-ray
Streaming su iTunes





____


The Boy 
USA - 2016

Regia: William Brent Bell
Attori: Lauren Cohan - Greta Evans, Rupert Evans - Malcolm, Jim Norton - Sig. Heelshire, Diana Hardcastle - Sig.ra Heelshire, Ben Robson - Cole, James Russell (III) - Brahms Heelshire, Jett Klyne - Bambino, Lily Pater - Emily Cribbs, Stephanie Lemelin - Sandy .
Sceneggiatura: Stacey Menear
Fotografia: Daniel Pearl
Musiche: Bear McCreary
Distribuzione
EAGLE PICTURES
Data uscita 12 maggio 2016



May 13, 2016 by Ciak Movie World
The Boy
★★★☆☆






Film consigliati e altro


3 commenti :

  1. Il film mi è piaciuto proprio pochino, e anche il regista mi è sembrato non convinto fino in fondo. Lo recensirò domani!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le aspettative del film sono vaghe. Il regista per la prima parte ci vuole fare credere una cosa ma poi non è come sembra.

      Elimina
    2. Comunque la Cohan è sempre un gran bel vedere :D

      Elimina

Dolce veleno

 

DOLCE VELENO (1968)

Uno psico thriller sconosciuto

con Anthony Perkins

 

Vedi di più