cerca

I

Film horror a tema natalizio

      Dieci film horror a tema natalizio

a

sabato 26 marzo 2016

Perfetti sconosciuti | Film 2016 | Segreti e bugie dentro uno smartphone

Un innocente gioco fra un gruppo di amici rivela segreti nascosti del loro privato travolgendo le loro vite


Non si conosce mai abbastanza chi ti vive accanto. Questo sembra dire il film Perfetti sconosciuti, ognuno di noi ha una vita pubblica, una privata e una segreta diceva Garcia Marquez e queste ultime verranno fuori nel corso di una cena dove si riuniranno un gruppo di amici di vecchia data durante un eclissi di luna. Fra amenità varie la padrona di casa inizierà un gioco, convinta che diverse coppie si sfascerebbero se ogni partner controllasse lo smartphone dell’altro. Così ognuno metterà il proprio telefono sul tavolo acceso in attesa di svelare i propri segreti fra sms, chat e chiamate equivoche. Ma quello che può sembrare un innocente evoluzione di un gioco d'infanzia diverrà man mano un escalation di segreti e bugie nascoste da amici che nel loro privato non si conoscono affatto. 

Perfetti sconosciuti-film-2016




I padroni di casa sono Rocco (Marco Giallini) ed Eva (Kasia Smutniak) uno fa il chirurgo plastico l'altra è un analista che si trova in crisi personale fra la figlia adolescente e un marito con poche attenzioni. Poi arriveranno gli ospiti con Bianca (Alba Rohrwacher) e Cosimo (Edoardo Leo), appena sposati e apparentemente affiatati,  lei veterinaria, riservata, cortese, ultima arrivata nel gruppo di amici. Cosimo ora fa il tassista ma in precedenza aveva un negozio di sigarette elettroniche, ed è sempre pronto ad avviare una qualche attività autonoma.

Lele (Valerio Mastandrea) e Carlotta (Anna Foglietta) sono sposati da anni: lui è un funzionario di una grande azienda privata. Carlotta è una donna che per dedicarsi ai loro due figli ha lasciato il lavoro. Anche se come vedremo affiorerà un profondo segreto fra i due. Infine c’è Peppe (Giuseppe Battiston) un precario professore di ginnastica alla ricerca di un lavoro. La sera della cena avrebbe dovuto presentarsi con la sua compagna ma verrà da solo accompagnato da due bottiglie di vino.  

Perfetti sconosciuti-film-2016

Fra un pasto e l'altro con le battute taglienti di Lele e Rocco questa cena sembra essere un convivio comune per passare una serata tranquilla, affascinati dall' eclissi di luna che osserveranno dalla loro terrazza. Ma questa non basterà a ravvivare il resto della serata fra un pasto e l'altro, perciò Eva per rendere interessante lo svolgimento suggerisce di fare un gioco, lasciando gli smartphone accesi per confermare la sua teoria, secondo cui ognuno, nei propri telefoni personali lascia tracce della sua vita segreta all'insaputa di chi ti sta accanto, sconvolgendo le relazioni di coppia se si venissero a sapere.

Qualcuno non sarà molto convinto dell'idea e tenterà di rifiutarsi, ma infine tutti appoggeranno i loro telefoni sul tavolo che poco dopo squilleranno alternandosi, con messaggi privati obbligati a renderli pubblici agli amici. Lentamente il gioco innocente si farà pesante, e da ogni coppia verranno a galla segreti alla mercè di tutti. Fra gelosie, progetti incompiuti, complicità familiari, e infine per evitare una situazione imbarazzante Lele scambierà il telefono con Peppe: questo sarà l'inizio di una catastrofe che porterà il resto della drammatica serata verso una amara constatazione.

Perfetti sconosciuti del regista Paolo Genovese (Immaturi 2010, Immaturi: il viaggio 2012) si rifà ad alcune commedie francesi e anche italiane dove un pranzo o una cena sono il pretesto per rivelare le anime più nascoste della nostra esistenza. In questo caso una cena tra amici aggiornata all'attualità tecnologica. Il film si rivela un lavoro che è stato accolto bene dal pubblico oscillando fra il comico e il dramma nelle scene finali.

Le sequenze quasi teatrali in un unica stanza scorrono fra gli sguardi dei personaggi davanti alla tavola, descrivendo soggetti riconoscibili nella vita reale, riunendo un cast di ottimi attori che sostengono una storia con tematiche universali come l'amicizia, il tradimento, il rapporto di coppia logorato dagli anni, la mentalità ottusa, l'intolleranza e un certo razzismo inconsapevole. 

Uno svolgimento però in equilibrio, che ad un certo punto dovrà trovare uno sbocco e una soluzione per le varie "macchie oscure" dei personaggi coinvolti: quasi nessuno è senza peccato, e infine dopo che si sono svelati i segreti, tutto, come in un film, ritorna alla normalità: l'eclisse finisce, la luna piena illumina il resto della notte, la tecnologia e i messaggi continuano, e il povero Peppe con la sua nuova applicazione di personal trainer, che gli segnala i momenti ideali, si mette a fare esercizi sulla strada notturna deserta.


Perfetti Sconosciuti - Blu-ray


Perfect Strangers non ha ancora trovato una distribuzione in USA. Mentre è uscito in Estonia, Taiwan, Ungheria, Polonia, Olanda. Al gennaio 2017, il film è uscito in Australia e Hong Kong, sarà poi in Russia e Israele. I prossimi paesi in cui il film uscirà saranno Giappone, Lituania, Svezia, Finlandia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Bulgaria e Romania.

Intanto si prepara un remake spagnolo Perfectos desconocidos regia di Álex de la Iglesia. Protagonisti saranno, Belén Rueda (The Orphanage), Eduardo Noriega, Juana Acosta, Eduard Fernández, Ernesto Alterio, Dafne Fernández, Beatriz Olivares, Beatriz Olivares e Pepón Nieto.


Premi

🏆🏆 Il film ha ricevuto 8 candidature per i premi David di Donatello 2016 ed è stato premiato come migliore film e migliore sceneggiatura. 

🏆In concorso al Tribeca Film Festival di New York 2016 ha ricevuto un premio come migliore sceneggiatura " Un ottima sceneggiatura divertente con un profondo sviluppo dei personaggi" è stato il commento della giuria.

🏆🏆🏆 Ai  Nastri d'Argento  2016 è stato premiato come migliore commedia, migliore canzone originale di Fiorella Mannoia, e migliore cast.








____

Perfetti sconosciuti 
ITALIA - 2016
Regia: Paolo Genovese
Attori: Giuseppe Battiston - Peppe, Anna Foglietta - Carlotta, Marco Giallini - Rocco, Edoardo Leo - Cosimo, Valerio Mastandrea - Lele, Alba Rohrwacher - Bianca, Kasia Smutniak - Eva.
Soggetto: Paolo Genovese
Sceneggiatura: Filippo Bologna, Paolo Costella, Paolo Genovese, Paola Mammini, Rolando Ravello
Fotografia: Fabrizio Lucci
Musiche: Maurizio Filardo - La canzone "Perfetti sconosciuti" (di F. Mannoia, Bungaro, C. Chiodo) è interpretata da Fiorella Mannoia.
Montaggio: Consuelo Catucci
Scenografia: Chiara Balducci
Costumi: Grazia Materia, Camilla Giuliani
Suono: Umberto Montesanti
Distribuzione
MEDUSA
Data uscita 11 febbraio 2016

Mar 26, 2016 by Ciak Movie World
Perfetti sconosciuti
★★★☆☆







Film consigliati e altro


2 commenti :

  1. Non gli avevo prestato molta attenzione al momento dell'uscita, ma lette varie recensioni potrebbe rivelarsi uno dei rari film italiani davvero interessanti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti è raro trovare in una commedia dolce-amara un vasto consenso di pubblico e il fatto di avere 9 candidature ai David, considerati gli Oscar italiani è un buon segno.

      Elimina

Dolce veleno

 

DOLCE VELENO (1968)

Uno psico thriller sconosciuto

con Anthony Perkins

 

Vedi di più